Biografia - Matteo Naggi | sculture ceramica | sculture carta | cattedrali primitive

Vai ai contenuti

Biografia




MATTEO NAGGI

Matteo Naggi nasce a Cuggiono, Milano, dopo essersi diplomato presso il Liceo Artistico di Novara, inizia la sua formazione artistica nel campo della ceramica alla COVA di Milano e in seguito si specializza in scultura del grès all'Istituto d'Arte per la Ceramica G.Ballardini di Faenza. Conclude il suo percorso all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano laureandosi in Scultura. Matura diverse esperienze, alla Sancisi di Faenza nel campo della fonderia artistica, collaborando con aziende ceramiche, la Piral di Albissola, con i prodotti per l'edilizia della Caparol e con artisti di riconoscimento nazionale tra cui Sandro Lorenzini. Partecipa a diverse residenze artistiche, fra loro le più significative alla FACC di Faenza e Sargadelos in Spagna.

MOSTRE PERSONALI

2018 “Slow metter”, Galleria Amy_d Spazio Arte, Milano, Italia
2018 “Devotion Buildings”, Palazzo del Cefal, Faenza, Italia
2017 “Cattedrali di carta e altre opere necessarie”, Galleria Isarte, Milano, Italia

MOSTRE COLLETTIVE

2019 “Sculture da vivere”, Galleria Consadori, Milano, Italia
2018 “Cartolaria”, Galleria Consadori, Milano, Italia
2018 “Wasteland”, Nhow Hotel, Milano, Italia
2017 “Bianco e nero”, Galleria Consadori, Milano, Italia
2017 Tesi : “Io Costruisco, tu Costruttore, lei Costruzione”, Chiesa S.Carpoforo, Milano, Italia
2013 “La valle delle rane ”, Museo Città Creativa, Ogliara, Salerno, Italia
2007 “Il Castello sospeso”, Castello dell'Abate, Castellabate, Salerno, Italia
2003 Tesi: “Quello che l'occhio non vede”, Palazzo delle Esposizioni, Faenza, Italia
1999 “Vaso da fiori per arredamento d'interni”, Museo internazionale delle Ceramiche, 52° Concorso d'Arte Contemporanea/sezione studenti, Faenza, Italia

COLLEZIONI PUBBLICHE

FACC, Faenza Art Ceramic Center, Faenza, Italia
Museo Città Creativa, Ogliara, Salerno, Italia
Fornace de Martino, Rufoli, Salerno, Italia
Stovigliare PIRAL, Collezione privata d'arte contemporanea, Albissola, Italia
“Tempietto della Memoria”, Faenza, Italia
Istituto d'Arte per la Ceramica G.Ballardini, Faenza, Italia
Museo Internazionale delle Ceramiche, Faenza, Italia
Banca di Romagna, Collezione d'arte contemporanea privata, Faenza, Italia
Fondazione Peano, Cuneo, Italia

MATTEO NAGGI

Matteo Naggi was born in Cuggiono, Milan, after graduating from the Liceo Artistico of Novara, he began his artistic training in the field of ceramics at the COVA in Milan and later specialized in stoneware sculpture at the Institute of Art for Ceramics G .Ballardini of Faenza. He concludes his career at the
Academy of Fine Arts of Brera in Milan, graduating in Sculpture. Many different experiences, at the Sancisi di Faenza in the field of artistic foundry, collaborating with ceramic companies, the Piral of Albissola, witht the produts of Caparol, and with artists of national recognition including Sandro Lorenzini. Participates in various artistic residences, among them the most significant at the FACC in Faenza and Sargadelos in Spain.

PERSONAL EXHIBITIONS

2018 “Slow metter”, Galleria Amy_d Spazio Arte, Milano, Italia
2018 "Devotion Buildings", Palazzo del Cefal, Faenza, Italy
2017 "Paper cathedrals and other necessary works", Galleria Isarte, Milan, Italy

COLLECTIVE EXHIBITIONS

2019 “Sculture da vivere”, Galleria Consadori, Milan, Italy
2018 “Cartolaria”, Galleria Consadori, Milan, Italy
2018 “Wasteland”, Nhow Hotel, Milan, Italy
2017 "Black and white", Galleria Consadori, Milan, Italy
2017 Thesis: "I Build, you Builder, her Construction", Church S. Carapoforo, Milan, Italy
2013 "The Valley of the Frogs", Creative City Museum, Ogliara, Salerno, Italy
2007 "The Suspended Castle", Castello dell'Abate, Castellabate, Salerno, Italy
2003 Thesis: "What the eye does not see", Palazzo delle Esposizioni, Faenza, Italy
1999 "Flower vase for interior decoration", International Museum of Ceramics, 52nd Contemporary Art Competition / students section, Faenza, Italy

PUBLIC COLLECTIONS

FACC, Faenza Art Ceramic Center, Faenza, Italy
Creative City Museum, Ogliara, Salerno, Italy
Fornace de Martino, Rufoli, Salerno, Italy
PIRAL kitchenware, private collection of contemporary art, Albissola, Italy
"Tempietto della Memoria", Faenza, Italy
Art Institute for Ceramics G.Ballardini, Faenza, Italy
International Museum of Ceramics, Faenza, Italy
Banca di Romagna, private contemporary art collection, Faenza, Italy
Peano Foundation, Cuneo, Italy

Torna ai contenuti